"Mobbing, violenza, femminicidio. Le donne sanno difendersi!?". Perché l'impegno "al femminile" non si riduca a una Giornata, quella dell' 8 marzo o quella del 25 novembre, la Uil di Catania con il Centro di Ascolto "Mobbing&Stalking" organizza per domani – giovedì 19 - e venerdì un corso di formazione-informazione che sarà tenuto dalla responsabile nazionale dei Centri di ascolto "Mobbing&Stalking", Alessandra Menelao.
L'evento, che avrà inizio domattina alle 10 nella sala "Mico Geraci" in via Sangiuliano 365, sarà aperto dall'intervento del segretario generale della Uil di Catania Fortunato Parisi. Saranno presenti la responsabile territoriale del Centro di Ascolto "Mobbing&Stalking", Sabrina Perrotta, i segretari confederali Cesira Ieni, Daniela La Porta, Salvo Bonaventura, Francesco De Martino, Nino Marino, Francesco Prezzavento e il tesoriere Giancarlo Mattone.