I 146 lavoratori della Etnall Spa ancora in attesa del pagamento della cassa integrazione e a rischio licenziamento: FIM CISL e UILM UIL terranno domani - venerdì 27 settembre - con inizio alle 10 una conferenza stampa nella sede della Etnall in contrada Pirritino Pantano s.n., Zona Industriale - Piano Tavola, frazione di Belpasso per informare l'opinione pubblica sulla grave situazione economica dei lavoratori e sulle forti preoccupazioni in merito al futuro produttivo dell'azienda, che opera nel settore della lavorazione dell'alluminio.
I dipendenti Etnall sono in cassa integrazione straordinaria a 0 ore, mentre la società ha presentato in aprile la domanda di concordato preventivo in bianco. I lavoratori sono ancora in attesa del pagamento dell'anticipazione della cassa integrazione di agosto (anche aprile non è stato pagato) da parte dell'azienda, poiché il Tribunale ha bloccato i pagamenti per approfondimenti. E', quindi, emergenza sociale per le famiglie di 146 lavoratori che non sanno se e quando saranno pagati. A ciò si aggiunge la forte preoccupazione sul futuro produttivo dell'Etnall, che sarà definito solo in ottobre nella proposta di concordato: vi sono forti timori per una chiusura definitiva dello stabilimento, mentre è necessario per i lavoratori e per il territorio che sia invece garantita la riapertura dello stabilimento e il rientro di tutti i lavoratori.

parisi sito

Fortunato Parisi

UIL Catania.

Biografia

Interventi

Gruppo dirigente

La UIL di Catania è anche su Facebook seguici :facebook

Eventi

Nessuna evento nel calendario
Agosto 2015
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Area Riservata UIL